Vaiolo delle Scimmie – Come vaccinarsi in Toscana

Il Vaiolo delle Scimmie – Monkeypox (MPK) è una malattia infettiva causata da un virus, il monkeypox virus, simile al Vaiolo Umano (debellato nel 1978) ma fortunatamente con un decorso meno grave.

La trasmissione avviene soprattutto attraverso contatto diretto con le lesioni, della cute o delle mucose, attraverso i fluidi corporei o durante l’attività sessuale non protetta.

I sintomi principali sono soprattutto febbre, dolori muscolari e mal di testa, ai quali dopo pochi giorni si possono aggiungere eruzioni vescicolari soprattutto in aree ano-genitali, tronco, braccia, gambe e viso. Generalmente la sintomatologia si esaurisce in poche settimane.

La diagnosi di malattia è clinica e possono essere richiesti esami di laboratorio per accertarne l'eziologia.

La vaccinazione contro il vaiolo delle scimmie è possibile anche in Toscana con il vaccino JYNNEOS (MVA-BN), somministrato con 2 dosi a distanza di quattro settimane.

La somministrazione del vaccino riguarda per ora le persone con età ≥ di 18 anni appartenenti a categorie di soggetti ad alto rischio, come indicato nella circolare ministeriale n° 35365 del 5 agosto:

- personale di laboratorio con possibile esposizione diretta a orthopoxvirus.

- persone gay, transgender, bisessuali e altri uomini che hanno rapporti sessuali con uomini (MSM), che

rientrano nei seguenti criteri di rischio:

  1. storia recente (ultimi 3 mesi) con più partner sessuali;
  2. partecipazione a eventi di sesso di gruppo;
  3. partecipazione a incontri sessuali in locali/club/cruising/saune;
  4. recente infezione sessualmente trasmessa (almeno un episodio nell'ultimo anno);
  5. abitudine alla pratica di associare gli atti sessuali al consumo di droghe chimiche (Chemsex).

Per ricevere informazioni su come accedere alla vaccinazione è possibile contattare il numero verde messo a disposizione dalla Regione Toscana 800556060, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15 mentre, chi è già seguito dai reparti delle malattie infettive, può rivolgersi direttamente agli stessi.

In alternativa è possibile contattare le aziende di riferimento secondo le indicazioni presenti nei seguenti siti web:

USL TOSCANA CENTRO

https://www.uslcentro.toscana.it/index.php/news/36...

USL TOSCANA NORD-OVEST

https://www.uslnordovest.toscana.it/notizie/9157-v...

USL TOSCANA SUD-EST

Fare riferimento al proprio centro di malattie infettive

AOU SENESE – AREA TOSCANA SUD EST

https://www.ao-siena.toscana.it/2022/09/02/vaiolo-...

(Sezione in aggiornamento)

Fonti / Bibliografia
  • Circolare Ministeriale 35365 del 5 agosto 2022
Condividi questa pagina: